Stampa
Reportage
Galleria fotografica

Eccomi di ritorno da un pazzo pomeriggio..
ieri ne parlavamo io e mia morosa, era da un inverno che volevamo ascendere a tale localita' per vedere il manto bianco, ma per un motivo e per l'altro non ci siamo mai andati..
volevamo andarci oggi, ma vista la giornata avevamo deciso di rinunciare..
pero' oggi pomeriggio non sapendo cosa fare siamo saliti sino al rifugio la guardia pensando:"magari hanno apero la strada.."
le prime tracce nevose iniziavano a 1000metri circa ed al rifugio la guardia la copertura era discontinua..ma purtroppo la strada era ancora chiusa al traffico..
erano le 4 del pomeriggio e non sapendo che fare, abbiamo deciso di provare a salire..in fondo sono solo 3 km, e con un buon passo in meno di un'ora ci si arriva..e cosi e' stato!!
Gia' dopo i primi tornanti gli accumuli a lato della strada si fanno divertenti..
naturalmente sono tutti accumuli non naturali, ma formati dalla fresa e dalla ruspa che hanno liberato parzialmente la strada per i propietari del rifugio..
user posted image

tornante dopo tornante gli accumuli "da fresa" aumentano superando i tre metri... crazy.gif

user posted image

arriviamo alle gallerie..passaggio abbastanza inquietante..non ci fermiamo a scattare foto in quanto ogni tanto cade qualche sasserello..anche se gli accumuli valanghivi meritavano veramente un reportage a parte..
passato il punto critico manca ormai solo un km al traguardo, e per nulla stanchi decidiamo di arrivare sino in fondo..
nel bosco cresce a vista d'occhio anche la copertura nevosa che ormai supera il metro nei prati..

user posted image

l'ascesa si fa interessante..peccato per la nebbia, che si intensifichera' sempre di piu' rovinandoci lo spettacolo all'arrivo..
user posted image


user posted image


dopo un altro mezzo km, ecco il cartello di benvenuto..una volta sulla sinistra c'era un parcheggio..ora e' sotterrato sotto qualche metrata di neve scaricata dalla ruspa e dal metro e mezzo abbondante di manto bianco lasciato in eredita' dall'inverno..
fumato5.gif

user posted image

la chiesetta difronte al rifugio, letteramente nascosta dalla coltre nevosa spostata dalle ruspe per liberare parzialmente il rifugio..


user posted image



ed infine il rifugio..
non ho ancora capito cosa stesse guardando mia morosa.. laugh.gif
deve aver visto qualcosa di moooooolto interessante.. dimentica.gif

user posted image

il tempo di bere qualcosa di caldo al rifugio e intorno alle 5.30 ripartiamo per il rientro..
un pomeriggio fantastico..camminare in quei muri di neve da soli in mezzo al bosco, ti da l'idea di essere in paradiso.. angioletto1.gif

Steva