Stampa
Nuove notizie
Si avvicina alle nostre regioni nord occidentali il debole fronte perturbato atteso per la giornata di Domani.
Al suo seguito entrerà aria moderatamente più fresca, di estrazione Atlantica che non riuscirà però a produrre fenomeni se non sparsi ed isolati, sulle nostre pianure settentrionali, concentrando la propia azione dall'Emilia Romagna verso sud.
Hià da stanotte è però da attendere qualche nevicata lungo le creste di confine, nevicate che insisteranno anche nella giornata di domani. 
La notte appena trascorsa è stata caratterizzata da temperature minime nella norma, quasi ovunque intorno agli 0°C sui settori pianeggianti, deboli foschie sulla pianura Veneta orientale e generale calma di vento. Solo la copertura nuvolosa arrivata intorno alle 3-4 del mattino ha impedito minime decisamente più negative. Più freddo, come consuetudine nella vallata feltrina e bellunese, con minime anche inferiori ai 3°C sotto lo zero.