Nuove notizie

14 Dicembre 1018

Nella serata di venerdì 14 dicembre 2018 presso la sala civica di Villa Albertini ad Arbizzano la nostra associazione Estremi di Meteo 4 è intervenuta ad un incontro pubblico organizzato dalla consulta di frazione di Arbizzano-Monttericco-Santa Maria col patrocinio del Comune di Negrar.

Il tema della serata è stato:”Eventi meteorologici Estremi.L’alluvione in Valpolicella del 1 settembre 2018”.

Il nostro presidente Paolo Donà ha aperto le relazioni presentando la nostra associazione,le sue attività e finalità con particolare attenzione alla attività di monitoraggio meteo.

Simone Buttura ha introdotto in seguito alcuni elementi di meteorologia di base (pressione atmosferica,pioggia,vento) per poi mostrare in particolare  la dinamica di formazione e mantenimento delle celle temporalesche.

Massimo Merzari ha poi svolto una analisi meteorologica della perturbazione e del temporale che ha causato l’alluvione del 1 settembre e spiegato i fattori idrogeologici locali che hanno portato alla esondazione dei piccoli corsi d’acqua. Infine Sebastiano Lucchi ha mostrato i possibili sistemi di allerta a livello di Protezione Civile  ma soprattutto i principi di autoprotezione del cittadino che sono fondamentali in questi eventi.

Arrivederci alla prossima iniziativa targata "Meteo4" !

Stefano Calabria

Vi invitiamo Venerdì 14 Dicembre 2018 presso la sala di Villa Albertini ad Arbizzano (Negrar) per una conferenza relativa all'episodio alluvionale avvenuto in Valpolcella il 1 Settembre 2018.

Sarà l'occasione per avere un quadro meteorologico dell'avvenimento e sulle sue conseguenze sul territorio oltre che indicazioni sulla percezione del rischio e di come comportarsi come cittadini durante un evento estremo. 

 

1set

Cari utenti con l'approvazione della nuova direttiva sulla privacy (General Data Protection Regulation GDPR2016/679), anche la nostra associazione deve ottemperare agli obblighi informativi previsti. Vi ricordiamo innanzitutto che i messaggi che pubblicate sul forum o su FB sono visibili a tutti e pertanto chiunque accede al web è in grado di leggerli e trattarli. E' evidente che essendo un forum pubblico e libero questa consapevolezza era implicita nella registrazione, tuttavia per la nuova normativa siamo obbligati ad informarti di ciò. I post rimarranno sempre a disposizione del forum salvo la vostra richiesta esplicita di cancellazione. In tal caso provvederemo alla cancellazione.
Vi invitiamo inoltre a non pubblicare dati personali o sensibili di terze persone. In tal caso saremo costretti a cancellarli.
Per quanto riguarda i dati personali che ci avete fornito al momento della registrazione sul sito di www.meteo4.com e sul forum.meteo4.com continueranno ad essere utilizzati esclusivamente da Meteo4 per l’invio delle consuete e-mail contenenti le informazioni relative all'Associazione oppure per le comunicazioni tra utenti. Alcuni dei tuoi dati personali potranno essere visti dagli altri utenti registrati mediante la consultazione della lista utenti alla nostra pagina web http://forum.meteo4.com/memberlist.php.
Meteo4 conserva e protegge i dati personali non pubblicati degli utenti e non li trasferisce a terzi.
Per continuare a ricevere le email del nostro servizio non vi è richiesta alcuna azione, mentre SE DESIDERATE ESSERE CANCELLATI DAL NOSTRO DATA BASE E NON RICEVERE PIÙ LE NOSTRE EMAIL scrivete una email all’indirizzo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con scritto il riferimento dell’utente e la scritta CANCELLAMI.
In tal caso la vostra utenza verrà eliminata definitivamente assieme ai dati personali.
Se vi siete cancellati per errore e volete invece continuare ad essere dei nostri utenti, dovrete procedere ad una nuova iscrizione tramite il nostro sito/forum.
Cogliamo l'occasione per invitarvi a contribuire costantemente al nowcasting e a intervenire sul forum, e contiamo di incontrarci in uno dei prossimi eventi che organizzeremo.
Lo Staff di Meteo4

Un saluto a tutti gli amici del Meteo4, 

desideriamo informarvi sui prossimi appuntamenti della nostra associazione che ci saranno nei prossimi due giorni!

Il primo evento si terrà a S.Briccio dove parleremo del Clima Veronese e dei rischi del territorio di Lavagno, i relatori saranno Massimiliano Veronesi da 30 anni punto di riferimento della meteo locale e Massimo Merzari ingegnere ambientale nonchè Sebastiano Lucchi per la protezione civile.

a0

 

Il secondo appuntamento presso la Sede degli Astrofili Veronesi in Via Brunelleschi quartiere stadio alle ore 21:00 dove, dopo una breve presentazione del ns Presidente Paolo Donà, ci sarà l'intervento del nostro socio Angelo Amicarelli che ci parlerà dei "Fondamenti della meteorologia e del Clima Veronese"

a1