Climatologia

Sezione dedicata al clima e ai cambiamenti climatici in atto.

 

Continua l'affascinante racconto degli inverni degli anni'40

sul Triveneto a cura di Andrea Bascarin

 

Parleremo oggi del freddissimo inverno 39/40 sul Triveneto. 


 FU UNA COINCIDENZA O EL NINO?
Cosa provocò l’anomalia climatica del ’40-’42? Fu semplicemente

la coincidenza di un forte Nino riguardante la regione del Pacifico

concomitante ma senza relazione con le variazioni climatiche nel

settore Atlantico-Europeo ? O furono le anomalie in Europa e nella

stratosfera in relazione con il Nino?

Ecco la prima parte tratta dal nostro forum dell'eccezionale articolo  sui freddi inverni degli anni '40 a cura di Andrea Bascarin ( Meteoss66)

 


Sopra: pressione al suolo il 2 Dicembre 1942; notarel' anticiclone termico pellicolare sulla Russia Europea.

Cari amici del forum,è finita l’estate 2006.

La stagione “bella”,così viene spesso definita ci ha dunque lasciato!

E’ giunto dunque il momento di tirare le somme su questa magnifica stagione. Ma come è andata l’estate 2006?

Seguiteci in questo esaustivo reportage a cura di Massimiliano Veronesi

Sabato 22-10-2005, alla sala "Gino Soldà" nei pressi del Rif. T.Giuriolo al Passo di Campogrosso, si é svolto un interessante convegno sul tema "Stato di salute dei ghiacciai Dolomitici".
Relatore dell'incontro il Dott. Franco Secchieri, noto glaciologo operante da decenni nel territorio Dolomitico in genere.