Un saluto a tutti i lettori di meteo4, tra qualche settimana inizierà l'ultimo semestre freddo del primo decennio dei duemila e nuovamente i forum si riempiranno di freddofili e nivofili in cerca di emozioni da minima con doppia cifra sotto lo 0°. Prima di arrivare a questo appuntamento, voglio fare un flash back su come sono stati gli inverni/semestri freddi che sono andati a precedere il prossimo venturo. L’analisi andrà a prendere i migliori eventi di questi ultimi anni. Le nostre puntate inizieranno dal novembre 1999.

Il primo semestre freddo del nuovo decennio si è aperto con il botto, all’inizio della 3° decade di novembre correnti molto fredde hanno investito l’Italia. Una depressione appronditasi sul Tirreno ha richiamato correnti continentali.

Gettando lo sguardo alle cartine di reanalisi NCEP, si nota come l'anticiclone delle azzorre vada a puntare sulla penisola scandinava tirando giù una serie di gocce fredde. La posizione dell'azzorriano stesso non è invadente per la nostra penisola e permette alle gocce fredde di approfondirsi tranquillamente sul Tirreno.

 

Già qualche giorno prima la circolazione atmosferica aveva deposto a favore di un clima freddo, il giorno 17 una perturbazione porta piogge e temperature basse: Verona Villafranca 1.4°/6.3°(7.87),  Venezia Tessera 2/7.3°(0), Vicenza -0.2/5°, Treviso Istrana 0.1/6° (3.05), Montagnana -0.4/4.9° (12.6) 

N.B.: tra parentesi le precipitazioni

La giornata del 21 novembre è risultata essere una delle più fredde giornate di novembre del decennio: minime diffusamente nei dintorni dello 0°, massime che hanno faticato a superare i 4° in alcune zone. Le nevicate sulla nostra pianura non sono mancate anche se gli accumuli sono stati irrisori in molti casi.  Ecco alcuni dati relativi a quel giorno: Verona Villafranca 1/5.2°(5.08 con neve), Venezia Tessera 0.9/4.3°(3.05 con neve), Vicenza 1/4.2°(0.51 con neve), Treviso Istrana 0.6/4 (8.89 con neve), Montagnana 0.2/3.4° (5.8)

…la storia degli inverni degli ultimi anni continua..ai prossimi appuntamenti.

Siro Morello